Ecco come puoi concretamente risvegliare il gigante che è in te.
Motivazione

Svegliare il gigante che è in noi facendo emergere il proprio talento nascosto

Postato in novembre 13, 2017 alle 7:00 am da / No Comments

Il tuo Voto è importante!

Ce l’hai presente il genio della lampada di Aladino? Ricordi cosa diceva quel gigante che si palesava soltanto dopo che la lampada era stata strofinata? “Che cosa desideri? Sono pronto ad obbedirti come tuo schiavo e schiavo di tutti coloro che possiedono la lampada, io e tutti gli altri schiavi della lampada.”

Orbene, c’è un gigante-genio che dorme anche dentro di te e non aspetta altro che essere risvegliato. Credimi se ti dico che il gigante assopito in ognuno di noi è molto più potente di tutti i geni del racconto tratto da Le mille e una notte. I geni di Aladino non esistono, ma il gigante addormentato in te è reale!


 Sveglia il gigante che c’è in te. Nel profondo dell’uomo albergano sopiti poteri, poteri che lo stupirebbero e che egli non ha mai sognato di possedere; forze che rivoluzionerebbero la sua vita, se destate e messe in azione!

Orison Swett Marden


Cosa ti piacerebbe avere? Una vita più appagante? Più serenità? Più benessere psico-fisico? Più amore? Più amici? Più denaro? Un nuovo lavoro? Una nuova casa? Una nuova macchina? Non importa ciò che vuoi; possono essere beni immateriali o materiali. Qualunque cosa tu desideri puoi averla perché il gigante che dorme in te ha la facoltà di trasformare i tuoi desideri in realtà. Le tue potenzialità sono illimitate.

Esattamente come il genio della lampada di Aladino, anche il gigante che è in te deve essere risvegliato con la “magia”. La tua “magia” ha inizio con l’utilizzo proficuo della mente. Tu non sei un corpo con una mente; sei una mente con un corpo, e se eserciterai il potere del pensiero positivo potrai realizzare i tuoi sogni. Puoi orientare i tuoi pensieri verso il successo che desideri, controllare le emozioni che ti bloccano e diventare padrone del tuo destino usando le invisibili ma potenti forze della mente. Tutto inizia con il pensiero, ma questo non basta: devi fare dell’eccellenza una tua abitudine naturale. Devi far seguire all’atteggiamento mentale l’impegno: chiedi, impegnati, fai e ti sarà dato: questa è l’unica “formula magica” che può far avverare i tuoi desideri.

Dentro ognuno di noi esiste una guida, una forza potente che, una volta sprigionata, può trasformare qualsiasi sogno, desiderio o visione in realtà. La chiave del successo risiede nel rendere visibile ai propri occhi questa grande forza.

Ecco come puoi concretamente risvegliare il gigante che è in te.

Tu hai dentro di te un gigante nascosto e non è altro che ciò che ami fare. Sii sincero con te stesso: ti stai focalizzando su qualcosa che ami, che ti rende la vita soddisfacente tanto da non essere percepito neanche come uno sforzo oppure no? Il mio suggerimento è quello di mettere il gigante che è in te al primo posto focalizzandoti su di esso, e delegando tutto il resto. Soltanto se ti dedichi al tuo genio interiore puoi sviluppare il talento e fare emergere tutto il potenziale sommerso che possiedi. Hai sicuramente delle capacità uniche.Forse non lo sai oppure lo sai ma non fai niente per utilizzarle. Questo è il più grande spreco della  tua vita! Ma se riesci a dedicarti a ciò che davvero ami fare, non solo nutrirai il tuo spirito ma potrai anche arricchirti materialmente, giacché le persone rendono meglio e di più quando trasformano ciò per cui sono nate nel loro lavoro.

Tu sei una persona unica e speciale: nella storia dell’umanità non è mai esistito qualcun altro esattamente come te, e in tutto il tempo che verrà, non ci sarà nessun altro come te. Allora perché non valorizzare questa unicità svegliando il gigante che dorme in te?

Francisco Pacifico


Se ti è piaciuto questo articolo, ti chiediamo solo di condividerlo sui social o lasciare un tuo commento.

» La tua opinione è molto importante!


 

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Copia Protetta da Business Center Point. Per avere l'autorizzazione a copiare o ricevere file dei contenuti di questo Blog, inviare richiesta scritta al webmaster.