Network Marketing

Capiamo prima cos’è il Network Marketing e se funziona davvero.

Postato in dicembre 22, 2016 alle 6:00 am da / No Comments

Il tuo Voto è importante!

In questo articolo ti dirò tutta la verità. Una verità COMPLETA e dettagliata NON di OPINIONI (che sono la merce più a buon mercato) ma di NUMERI, FATTI che questa industria sta facendo da più di 60 anni.

Non è altro che l’evoluzione del Franchising così come lo conosciamo oggi. Da la possibilità ad ogni persona di “diventare” un micro-franchising ma senza gli alti costi iniziali o di gestione che servono per un Franchising tradizionale. Ecco alcuni vantaggi:

 Fig. 1  – Tabella riassuntiva vantaggi.

Inoltre è un sistema molto vantaggioso poiché permette all’azienda di risparmiare notevoli quantità di denaro in promozione, pubblicità ecc per poi rigirare questi proventi ai propri distributori e reinvestirli nella qualità dei prodotti.

Perché se ne sente parlare cosi male allora?

Proprio per la sua efficacia! Molte aziende in Italia e nel mondo ne hanno approfittato dando vita alle famose “piramidi” o “catene di Sant’Antonio”. Fortunatamente in Italia è nata la legge 173/2005 che tutela i consumatori e le aziende che, in maniera legale, oggi usano il NM come sistema di distribuzione.

E’ un po’ come dire per esempio, che vai a mangiare in un ristorante, ti trovi male e vai a dire in giro da domani che tutto il settore della ristorazione non funziona! Ma è tutto il settore della ristorazione che non funziona o solo il ristorante dove sei stato tu?

Idem per il NM, ci sono aziende che hanno sfruttato questo sistema per fare soldi veloci (ristorante dove hai mangiato male), ma questo non vuol dire che tutta l’industria non funzioni (tutta la ristorazione)!

Entriamo un po’ nel vivo. Sei pronto?

Vediamo un po’ di NUMERI.

Ma prima, visto che siamo in Italia, conosci la Bocconi?

L’Università commerciale Luigi Bocconi è un’università privata di Milano, fondata nel 1902 e specializzata nell’insegnamento delle scienze economiche e sociali, giuridiche e manageriali. Nel 2014, nella tradizionale classifica stilata dal Censis, in collaborazione con La Repubblica, risulta essere la terza tra le università private, la seconda in ambito nazionale per qualità della sua facoltà di Giurisprudenza e la prima per qualità della sua facoltà di Economia. (Fonte: Wikipedia)

“IL MARKETING DI RETE, UN MODO PER FARE IMPRESA, CENTRATO SULLA FIDUCIA E IN COSTANTE CRESCITA. UNA RISPOSTA POSITIVA ALLA CRISI”

Ecco inoltre una breve intervista recente alla Dott.ssa Carolina Guerini, docente senior dell’Area Marketing della SDA Bocconi, a proposito del suo pensiero sul Network Marketing:

A questo punto, alla domanda se è “un modello di business nella quale investire?” direi che abbiamo già dato un po’ di nozioni interessanti!

Ma siamo solo all’inizio! Tieniti forte…

Immagino però che tu sia ancora “affamato” di informazioni per capire se ne vale la pena e dopo quanto si guadagna. E io ho deciso di saziarti!

I paragoni con il mondo del lavoro “tradizionale” e imprenditoriale li tratterò in maniera approfondita in un altro articolo.
Ma analizziamo velocemente questi 2 mondi così da fare un paragone con il NM.

1) Dopo quanto tempo con il “lavoro fisso” oggi puoi arrivare in cima e guadagnare dai 5 ai 10.000€ al mese?

Le statistiche dicono che ti ci vogliono dai 20 ai 25 anni per guadagnare 10.000€ al mese. (Ammesso che si sviluppino in una azienda le condizioni tali per farti fare carriera e arrivare a guadagnare quelle cifre dopo 25 anni di lavoro! Inoltre, considerando i tempi d’oggi ti deve andare proprio di culo il solo fatto di averlo il cosiddetto “posto fisso”!).

2) E nel mondo imprenditoriale “tradizionale”?

Be sempre le statistiche ci dicono che oltre il 90% delle aziende chiude nei primi 5 anni dall’apertura. Senza considerare gli alti costi iniziali, di mantenimento e il tempo che ci si impiega (talvolta anni, talvolta mai) a recuperare l’investimento e realizzare un profitto!

In “soldoni” se partono 1000 imprese:

– solo 90 rimangono in vita dopo 5 anni;

– di queste 90, solo 10 guadagnano più di 50 mila dollari dopo 5 anni;

– solo 3,2 su 1000 arrivano a 100.000 dollari l’anno di profitto, dopo 10 anni.
(Fonte: “5 anni per arrivare al vertice o 20 per non arrivarci affatto” di H. Solomon)

Ma arriviamo al dunque…

Quanto tempo per fare i soldi con il Network Marketing?

Quest’indagine è stata condotta dal mensile “Entrepreneur” sulla base di dati raccolti sui distributori di oltre 100 società di NM! Ecco cosa ne è venuto fuori:

– Il 92% dei networker non guadagna oltre 3.000 dollari l’anno nel primo anno di attività;

– L’87,8% di chi rinuncia all’attività, rinuncia nell’arco dei primi 12 mesi;

– Il 69% di chi prosegue per 24 mesi guadagna oltre 5.000 dollari l’anno;

– Il 71% di chi prosegue per 36 mesi guadagna oltre 12.000 dollari l’anno;

– Il 78% di chi prosegue per 48 mesi guadagna oltre 30.000 dollari l’anno;

– L’85% di chi prosegue per 60 mesi guadagna oltre 60.000 dollari l’anno.

“Ah ma quindi mi stai dicendo che se ci vediamo tra 5 anni dopo che avrò cominciato, guadagnerò sicuramente 60.000 dollari all’anno?”

Assolutamente NO. Prima di tutto solo 2 cose sono sicure nella vita: la morte e le tasse!

Dovrai farti il mazzo ancora e ancora. Poi, se continuerai con COSTANZA, con le giusteCOMPETENZE e con il giusto METODO potrai arrivare a guadagnare in pochi anni quello che un lavoro tradizionale neanche in 40 anni  potrà mai offrirti (le statistiche dicono questo, ma poi la differenza la farai SOLO TU).

Ne vale la pena quindi? Giudica tu!

“Ok, visto tutto ma io non sono ancora convinto che possa funzionare!”

Fig. 2 – Vendite Globali del Network Marketing

Questi sono i fatturati di Vendita relativi al 2013 dove si paragonano alcune industrie mondiali con il NM. Ben 178 miliardi di dollari nel 2013. Solo in USA il NM muove un % del PIL (Prodotto Interno Lordo) sempre maggiore.

Strabiliante vero?

Mi sembra troppo generale però! Voglio dati ancora più concreti.”

Eccoti servito!

Quelle che vedrai qui di seguito sono le TOP 50 aziende nel mondo di Network Marketing e sulla destra i loro fatturati in miliardi di dollari! Si hai capito bene! MILIARDI DI DOLLARI.

Ebbene si! Esistono aziende che nel 2013 hanno fatturato 11.8 Miliardi di dollari. E sai qual è la cosa incredibile?

Ci sono ancora persone la fuori che non ne conoscono neanche l’esistenza.
Prova ad immaginare quanto spazio libero c’è in quest’industria che ormai conta più di96,2 MILIONI di distributori in tutto in mondo. (Fonte: WFDSA)

Per darti un’idea di paragone, la casa automobilistica italiana più famosa e prestigiosa al mondo, nel 2013 aveva un fatturato di 2,3 miliardi di dollari.

Inizia ad essere interessante ora vero? Forse non avevi tutte queste informazioni e numeri quando hai sentito parlare per la prima volta del network marketing o quando ti hanno proposto di intraprendere un’attività in questo settore!

Ed ecco infine…la ciliegina sulla torta!

C’è qualcuno che sostiene il Network Marketing?


DONALD TRUMP – È un magnate americano del business, investitore, personalità televisiva e scrittore. È l’amministratore delegato e presidente della Trump Organization e il fondatore del Trump Entertainment Resorts. Ha scritto un libro con Robert Kiyosaki intitolato “Perché vogliamo che tu sia ricco” dove sostiene il NM come modello di business per creare ricchezza. Ora Presidente dell’Americana.

 


ROBERT KIYOSAKY – Robert Toru Kiyosaki è un investitore americano, uomo d’affari, autore self help, speaker motivazionale, attivista per l’alfabetizzazione finanziaria e occasionale commentatore finanziario. Ha scritto numerosi libri tra cui “il Business del 21° secolo”. Grande sostenitore da sempre del NM.

 


MANNY PACQUIAO – E’ un famoso pugile filippino. È campione mondiale in otto classi di peso, il primo pugile a vincere dieci titoli mondiali in otto differenti categorie di peso. Anche lui sostiene il NM.


RICHARD BRANSON – E’ un imprenditore britannico, fondatore del Virgin Group. Anche lui sostiene il NM. Questi sono solo alcuni dei personaggi più influenti al mondo nel loro “settore” e che allo stesso tempo sostengono il network marketing.

 

 


BILL CLINTON – Sostiene il Network Marketing.

 

 

 


WARREN BUFFET – E’ il quarto uomo più ricco del mondo ed è un imprenditore ed economista statunitense, soprannominato l’oracolo di Omaha. È considerato il più grande value investor di sempre. Grande sostenitore del network marketing. Ha posseduto diverse aziende di network tra cui The Pampered Chef, Ltd.

 


Conclusioni:

Siamo al termine di questo articolo!

Mi auguro di averti aiutato nel prendere la decisione giusta e nello scegliere prima possibile di affiancare al tuo lavoro (se già ne possiedi uno) la tua attività di Network Marketing.

Se invece ti trovi già a lavorare per TE in un’azienda di NM, allora non mi resta che farti i complimenti! Hai deciso finalmente, come me, di lavorare per i tuoi sogni e non per quelli di qualcun’altro!

Beh! se non sei ancora convinto allora per te c’è SOLO UNA SOLUZIONEGUARDARE IMMEDIATAMENTE!!! questo video:

Ps… Ti è stato utile questo articolo? Fammi sapere cosa nei pensi nei commenti oppure condividi con i tuoi amici!

Icon

Manuale del networker perfetto - La presentazione 45 secondi 1.48 MB 0 downloads

La Presentazione 45 secondi, il bestseller di Don Failla. Ci sono già milioni di...

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Copia Protetta da Business Center Point. Per avere l'autorizzazione a copiare o ricevere file dei contenuti di questo Blog, inviare richiesta scritta al webmaster.